mercoledì 5 agosto 2020, ore
HOME
OSIMHEN - L'intermediario D'Amico: "Il Napoli ha bruciato la vasta concorrenza, Victor è fortissimo ed ha voluto fortemente arrivare in azzurro, da ADL un segnale importante"
31.07.2020 18:58

A Radio Marte nel corso della trasmissione "Si gonfia la rete" è intervenuto Andrea D’Amico, partner italiano di William D’Avila, agente di Victor Osimhen: “Siamo felici e soddisfatti perché il Napoli e la sua gente potranno contare su un calciatore fortissimo e che ha voluto fortemente arrivare in azzurro. Affare lungo? Come ha detto anche il presidente c'era una montagna di contratti, le cose vanno sempre risolte in tutti gli aspetti. Diciamo che è stata un’operazione importante su tutti i profili, sia dal punto di vista economico che professionale. Osimhen per il Napoli è un investimento importante. È un giovane di 21 anni e può rivelarsi un investimento straordinario per il presente e per il futuro, come fu per Cavani, che pure è un profilo diverso. Se ho pensato potesse saltare? Sono sempre stato molto fiducioso per la riuscita di questo affare. Era un’operazione complessa ma siamo sempre stati positivi. A quante squadre il Napoli ha strappato Osimhen? Molte, non le numero e non le cito perché non sarebbe corretto. Il Napoli si è mosso con largo anticipo e la concorrenza è stata letteralmente bruciata quindi sarebbe antipatico dire chi è stato battuto. Sicuramente tutti hanno lavorato al meglio per portare a casa l'obiettivo. Concorrenza con Mertens? E' chiaro che quando entri in una squadra importante, la concorrenza c'è sempre. Il Napoli ha avuto tanti campioni che hanno saputo coesistere a dare vita a una sana concorrenza interna. Quando competi su tanti fronti occorrono rose più ampie. Quanto è stato pagato? Siamo tenuti al segreto professionale, non posso rispondere. Che segnale vuole dare il Napoli con questa operazione? Sicuramente importante, soprattutto in un anno disastroso per il mondo del calcio a causa del coronavirus. Questo fa capire quanto il Napoli ci tiene al giocatore. Quando ha firmato? Ci sono stati diversi incontri, contatti e dialoghi. La situazione è stata molto convulsa quindi non posso dire quanto effettivamente ha firmato Victor. Osimhen è destinato a far bene, mi aspetto faccia grandi cose già dal primo anno”

Loading...
ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>