giovedì 29 settembre 2022, ore
HOME
ITALIA - Acerbi sul passaggio dalla Lazio all’Inter: "Difficile, con tanti problemi che sono stati risolti"
20.09.2022 19:40

Francesco Acerbi, difensore dell'Inter, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Rai Sport: “I giocatori italiani non crescono perché non giocano. Non giocando c’è meno scelta, poi ci sono tanti stranieri e ai giovani si dà meno possibilità di sbagliare. Questo è un problema perché più i giovani non giocano, più scendono di categoria e più fanno fatica a mettersi in mostra. Il passaggio dalla Lazio all'Inter? Il passaggio è stato abbastanza difficile con grandi problemi che sono stati risolti, ora sono molto contento di essere all’Inter. Ho trovato un gruppo fantastico, ora ci sono delle difficoltà ma con le persone, i giocatori, lo staff e i dirigenti che ci sono, si risolverà tutto. Speriamo dopo la sosta di rimetterci in moto”. In nerazzurro lo ha voluto Simone Inzaghi che lo aveva allenato alla Lazio. “Anche per lui questo passaggio è stato un salto di qualità. La passata stagione ha fatto molto bene, questo forse è il momento di difficoltà più grande da quando è arrivato ed è normale che sia maggiormente sotto pressione ma io l’ho trovato uguale: bravissimo come allenatore e come uomo”.

ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>