martedì 11 maggio 2021, ore
IN VETRINA
NM LIVE - Inacio Pià a "NM": "Juve-Napoli decisiva per la Champions, Koulibaly e Rrahmani offrono più garanzie"
06.04.2021 23:51

NAPOLI - Inacio Pià, ex attaccante del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a "Napoli Magazine": "Il 4-3 del Napoli contro il Crotone? Il gol più bello è stato quello di Mertens, su punizione, con tanti avversari davanti alla porta. La rete piu' importante quella di Di Lorenzo. Sono stati tre punti importantissimi quelli ottenuti dal Napoli contro il Crotone. Vedo Insigne molto piu' maturo, ha preso la squadra per mano, sta dimostrando grande personalità, ha carisma e sta riuscendo a trasmettere ai compagni cosa significa indossare la maglia del Napoli. E' un trascinatore. Gli errori di Manolas e Maksimovic si sono verificati per mancanza di attenzione e concentrazione. Maksimovic ha sbagliato, un difensore che porta la palla, con Messias che ti attacca, deve intervenire, è stata una mancanza di attenzione in un momento delicato della partita, nell'attimo in cui ti accorgi che sei in difficoltà lì devi buttare fuori il pallone. Manolas, con la palla che esce fuori dall'area, come prima cosa deve cercare l'uomo e non farsi attrarre dalla palla. La difesa con Rrahmani e Koulibaly offre piu' garanzie in questo momento, sono piu' affiatati. Il reparto difensivo del Napoli puo' e deve fare meglio. Juve-Napoli è decisiva per la Champions, entrambe le squadre sono a 56 punti. La Juve ha pareggiato con il Toro nel derby, per cui vorranno ben figurare contro il Napoli. Non credo che Milan ed Atalanta possano avere dei cali di rendimento. L'Atalanta e' in una forma strepitosa. Il Milan sta bene. L'Atalanta ha anche la finale di Coppa Italia da giocare. Sicuramente l'attenzione sarà portata anche verso quel match. Contro la Juve farei giocare Demme, Zielinski e Lozano, sara' una partita dai ritmi alti per cui servono forze fresche. Possono dare sicuramente un contributo importante. Gattuso ha fatto bene a non anticipare i cambi nel match contro il Crotone, perche' i ragazzi gli hanno dato garanzie. La gestione di Gattuso e' stata corretta. Con la vittoria dell'Inter, penso che la lotta scudetto sia chiusa: con 8 punti di distacco possono perdere solo loro il tricolore".

 

Antonio Petrazzuolo

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com 

ULTIMISSIME IN VETRINA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>