giovedì 26 novembre 2020, ore
HOME
OSIMHEN - L'intermediario: "Ho sentito l'agente di Victor, non mi sembrava molto preoccupato, Gattuso già superman in campo, ora sta crescendo come allenatore"
18.11.2020 17:53

A “Il Sogno Nel Cuore” su Radio Crc è intervenuto Andrea D’Amico, agente Fifa. D’Amico è stato l’intermediario che ha contribuito al trasferimento al Napoli di Osimhen, colpito da un infortunio durante l’ultima convocazione con la Nigeria. “Ho sentito William D’Avila, agente di Osimhen, non mi sembrava molto preoccupato”. D’Amico ha anche affiancato Gattuso per gran parte della sua carriera. “Mi aspettavo che Rino potesse essere protagonista di una carriera brillante anche da allenatore, Gattuso era già un superman in campo, adesso sta crescendo anche come allenatore. La sua abilità nella gestione del gruppo gli ha già permesso di vincere un titolo, ovvero la Coppa Italia col Napoli in finale contro la Juventus”. Secondo D’Amico “Il Milan ha commesso un errore ad allontanare Gattuso dalla guida tecnica dei rossoneri. Si è detto che è stato Rino a rassegnare le dimissioni. Spesso si fanno certe affermazioni in maniera diplomatica, ma fu il Milan a decidere di non continuare con Gattuso in panchina”. D’Amico ha spesso collaborato anche con Del Piero. “E’ un’icona del calcio italiano, il paragone tra Alex e Insigne è un complimento per Lorenzo. Tuttavia credo che Del Piero sia inarrivabile”.

Loading...
ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>