venerdì 23 febbraio 2024, ore
HOME
L'EX ARBITRO - Iannone: "Lautaro-Lobotka? Il Var può intervenire perché l’azione è continua"
04.12.2023 18:28

Antonio Iannone, ex arbitro e agente FIFA, ha rilasciato alcune dichiarazioni a "Marte Sport Live" su Radio Marte: “Il fallo di Lautaro su Lobotka? Il cuore del problema sono proprio le indicazioni che Rocchi ha dato, ovvero quelle di tenere questa soglia molto alta del contatto falloso. Massa ieri per questo suo standard europeo ha concesso questa tipologia di intervento non punendolo, condizionando anche il Var Marini. Sono molto curioso di ascoltare la comunicazione che passa da Massa e Marini su questo episodio. Il Var può intervenire perché l’azione è continua e senza soluzione di continuità e porta al gol. Massa avrebbe così potuto rivedere la situazione perché è un contatto falloso. Ma secondo me la cosa veramente inspiegabile è la mancata concessione del calcio di rigore per il fallo di Acerbi su Osimhen. Massa, posizionato abbastanza bene, nel valutare un giocatore che ha preso posizione rispetto al difensore, non vede che il giocatore lo contrasta da dietro? Inoltre, e questo non me lo spiego, per la posizione che ha assunto non poteva avere la visuale diversa, che invece gli avrebbe serenamente potuto e dovuto fornire il Var. Se Massa avesse visto questa immagine al Var, tramite monitor, non avrebbe potuto che dare il rigore”

ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>