mercoledì 15 luglio 2020, ore
L'EDITORIALE
L'ATTORE - Esposito: "Vedrei bene Gattuso nel cast di Gomorra, chi acquisterei? Mi piace Timo Werner, sarebbe bello vincere la C. Italia"
01.06.2020 13:25

NAPOLI - Salvatore Esposito parla a Marte Sport Live su Radio Marte: “Ero negli Stati Uniti prima del lockdown per completare la quarta stagione di Fargo. Dovrò tornare per ultimarle, poi cominceremo le riprese della quinta stagione di Gomorra. La mia quarantena? Sono stato abbastanza triste e bloccato. Non vedo l’ora di tornare a Napoli, da quando sono partito per gli Stati Uniti ad ottobre, non ci sono più tornato. Adesso sono a Roma. Il mio voto a Napoli e alla Campania durante la pandemia? Secondo me è stato un comportamento eccellente, a parte qualche sporadico episodio. Non c’è stato nulla di eclatante. Spero si continui a tenere un atteggiamento responsabile. I dati per fortuna sono bassi. Il virus c’è ancora, quindi è giusto mantenere alta l’attenzione. Era giusto comunque riaprire. Quale allenatore per Gomorra? Sceglierei Gattuso se fossi io il regista, meglio di Mourinho e Klopp. Lo sceglierei come braccio di ferro per Genny. Mertens o Cavani, chi butto dalla torre? Ovviamente Cavani per la situazione. Lavezzi o Insigne, chi butto dalla torre? Questa è cattiva. Da buon napoletano butto Lavezzi. Chi è più simpatico tra Ibra e Totti? Sono due simpaticoni, Ibra non sembra, ma è davvero un personaggio. Ho parlato con tanti personaggi su instagram, da Lorenzo Insigne e Ciro Immobile. Chi prenderei se fossi il presidente del Napoli? A me un giocatore che piace molto è Timo Werner. Secondo me è un grandissimo attaccante. Coppa Italia o qualificazione in Champions? La qualificazione in Champions è molto difficile, hai davanti Atalanta e Roma, quindi prenderei molto volentieri la vittoria della Coppa Italia. Quale personaggio del calcio vorrei interpretare? C’è un’idea su una serie tv ispirata al mondo del calcio, potrei fare il ruolo dell’agente, ma è tutto in fase di sviluppo. Quale personaggio del calcio mi ha colpito? Ho avuto il piacere, l’onore e la fortuna di incontrare Maradona nello spettacolo al teatro San Carlo”.

Loading...
ULTIMISSIME L'EDITORIALE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>