giovedì 27 giugno 2019, ore
HOME
MERCATO - Inglese vicino all'Atalanta, alla Dea piace anche Verdi, il Napoli interessato a Castagne, Hateboer ed Ilicic
21.05.2019 10:50 Fonte: Giovanni Scotto per il Roma

Manca appena una giornata alla fine del campionato, ma il calciomercato sembra già quasi prendere il sopravvento. Il Napoli si sta già guardando intorno, e un asse sembra essere piuttosto “caldo”. È quella che collega il Vesuvio a Bergamo, con almeno un affare a un passo dall’andare in porto. Strette di mano e accordi che potrebbero portare a un giro più ampio di calciatori tra Napoli e Atalanta: il primo che avanza verso la chiusura riguarda Roberto Inglese. L’attaccante è in prestito al Parma, ma non rimarrà con i ducali.

 

L’ATALANTA ci ha messo gli occhi da tempo, anche perché dovrebbe rinunciare a Duvan Zapata, appetito in particolare dall’Inter. Il Napoli e bergamaschi dovrebbero aver già trovato l’accordo per una cifra vicina ai 20 milioni di euro. Primo affare quasi chiuso, ma l’Atalanta non avrebbe smesso di chiedere calciatori al Napoli. La società di Percassi si sta interessando anche a Simone Verdi. L’attaccante esterno sarebbe un gran colpo per la Dea, visto che il Papu Gomez ormai non è più un giovanotto. In più c’è il discorso legato a Josip Ilicic, che non è lontano dalla scadenza contrattuale, prevista nel 2020 e potrebbe non rinnovare. E qui, in qualche modo, si sarebbe inserito il Napoli. Il ds azzurro Cristiano Giuntoli avrebbe chiesto informazioni per un eventuale ingaggio del forte trequartista quando si libererà a parametro zero, ossia tra un anno. Ilicic avrà 32 anni, ma al club azzurro il discorso interessa, naturalmente anche adesso, qualora fosse possibile. Chiaro che senza il rinnovo dello sloveno con l’Atalanta e con il gradimento per Verdi il discorso si può ampliare, anche perché Ilicic occuperebbe proprio quella posizione. Da capire che margini ci sono, visto che Verdi è costato al Napoli 25 milioni di euro poco più di un anno fa, e la valutazione secondo De Laurentiis in questa annata.

 

ANCHE ILICIC vale parecchio, ma non questa cifra. Il contratto non lontano dalla scadenza andrebbe ulteriormente ad abbassare l’eventuale richiesta. Ecco perché il discorso che porterebbe Verdi all’Atalanta (il quale accetterebbe solo in caso di qualificazione in Europa) si potrebbe allargare. Il Napoli cerca anche due terzini: Hateboer e Castagne sono i titolari di Gasperini, rispettivamente a destra e a sinistra. Apprezzato dal Napoli soprattutto Castagne, che è monitorato da tempo. Se non entrambi, uno dei due potrebbe essere inserito nel discorso.

 

QUATTRO NOMI, quindi, con Inglese che si può dare come probabilmente diretto in quel di Bergamo, Verdi nome gradito e richiesto dall’Atalanta. Dall’altro lato l’interesse del Napoli per Ilicic, che però è stato sondato solo come eventuale discorso quando si libererà a parametro zero. Anche se il club orobico non è stato coinvolto in questi approcci è chiaro che potrebbe liberare Ilicic, soprattutto se non dovesse rinnovare il contratto. Per quel che riguarda i terzini, sia Castagne che Hateboer non sono tra le prime scelte del Napoli ma rientrano sicuramente tra i calciatori seguiti e apprezzati dal club azzurro, che si prepara a fare un mercato sicuramente intenso.

ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in