venerdì 15 novembre 2019, ore
HOME
LOTTA SCUDETTO - Schillaci: "Inter e Napoli non li vedo ancora competitivi per la vittoria del campionato, Sarri ha 24 campioni nella Juve, può fare quello che gli pare"
16.10.2019 12:53

L'ex attaccante della Nazionale, Totò Schillaci, è intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva.

 

SULLA NAZIONALE DI OGGI: "Bisogna sottolineare che ancora non ha affrontato avversari di livello, ma credo che Mancini stia facendo tanto, anche a livello di sperimenti. Questa Nazionale è giovane, vorremmo vedere le sue qualità tecniche anche agli Europei".

 

SULL'ATTACCO DELL'ITALIA: "Belotti e Immobile sono confermati per andare agli Europei, ma può sempre uscire anche qualche giovani importante dal nostro campionato".

 

SU BALOTELLI: "Dipende tutto da lui, i giocatori devono essere consapevoli che la maglia dell'Italia è importante. Balotelli è un giocatore straordinario ma deve mettere un po' da parte il suo carattere e tornare il giocatore di una volta".

 

SULLA LOTTA SCUDETTO: "Ogni anno è la stessa storia: non c'è una squadra che possa competere con la Juventus, i bianconeri hanno una rosa completa in tutti i reparti. Inter e Napoli non li vedo ancora competitivi per la vittoria del campionato. Sarri ha 24 campioni, può fare quello che gli pare".

 

SUL PALERMO: "Conosco la passione dei tifosi della mia città, hanno sempre voglia di andare allo stadio nonostante quello che è successo. Ho voluto dare il mio contributo alla presentazione, la gente ha risposto bene".
 

Loading...
ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>