venerdì 23 agosto 2019, ore
HOME
IN BRASILE - Giallo Neymar: rubata e sparita l'intervista in cui annunciava novità sul suo futuro
15.07.2019 17:31 Fonte: Sport Mediaset

Una spy-story clamorosa: l'intervista che Neymar aveva rilasciato in Brasile a Uol Esporte, e che sarebbe dovuta andare in onda oggi, è stata rubata! Dopo essere stata annunciata, suscitando grande attesa e curiosità perchè avrebbe dovuto contenere importanti novità sul futuro del brasiliano, ecco invece la notizia rilanciata dall'emittente sudamericana: la scheda-video sulla quale il giornalista Paulo Vergueiro aveva registrato sabato scorso una seconda versione, più lunga e dettagliata, dell'intervista a O Ney è sparita, sottrattagli da una mano misteriosa dal bagagliaio dell'auto. Perso dunque tutto il materiale e, soprattutto, svanite nel nulla le preziose dichiarazioni di Neymar. Tutto perduto, dunque? Forse no, perché in aiuto di Uol Esporte è intervenuta la seconda emittente che quasi in contemporanea aveva registrata un'altra intervista con Neymar (quella contentente le dichiarazioni del brasiliano sul 6-1 rifilato dal Barcellona al Psg in Champions). "La nostra telecamera - si legge infatti nel tweet di Oh My Goal - è rimasta accesa anche durante la vostra intervista. Per cui abbiamo tutto il materiale che vi è stato rubato. Se volete ve lo mandiamo". Insomma, tutto quasi surreale. Ma tant'è... E intanto il giocatore, nel mirino del Barcellona e in rotta con il Psg, è tornato proprio oggi a Parigi (con una settimana di ritardo) per riprendere la preparazione. L'Equipe ha sottolineato così che dopo i contatti della settimana scorsa, anche oggi l'attaccante brasiliano si è intrattenuto per almeno tre ore con Leonardo, direttore sportivo del Psg, dal quale si sarebbe sentito ripetere che per quest'anno la sua partenza è da escludersi. Se sia o meno una posizione definitiva, o si tratti di sola "tattica" di mercato, lo capiremo nei prossimi giorni. Per ora resta invece in primo piano il giallo dell'intervista sparita. Una spy-story realmente clamorosa.

Loading...
ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>