sabato 19 gennaio 2019, ore
HOME
C21 - Iannicelli: "Interrompere le partite per razzismo? Effetti devastanti, la feccia sarebbe padrona, in galera!"
09.01.2019 20:11

Peppe Iannicelli, giornalista di Canale 21, ha espresso la sua opinione sul caso razzismo negli stadi attraverso il suo profilo Facebook: "Smettere di giocare fa diventare le società ancora più ricattabili. Nello Stato di Diritto le partite si giocano, la gente perbene le guarda, i delinquenti stanno in galera. Capisco la nobile intenzione, ma gli effetti sarebbero devastanti. La feccia diventerebbe padrona di stadi, squadre e società stabilendo con la violenza verbale chi gioca e chi non gioca in base al loro tornaconto o alla loro aberrante mentalità che organizza scontri e rende onore ad un criminale morto nel corso degli incidenti che lui stesso ha contribuito a provocare. In galera e fateci stare quieti!".

ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in